Casa delle donne per non subire violenza

mercoledì 8 novembre 2017

PRESENTAZIONE LIBRO ZAMI. COSI RISCRIVO IL MIO NOME.

Venerdì 10 novembre
Ore 18.00
Libreria delle donne
Via San Felice 16 - Bologna





Zami. Così riscrivo il mio nome.

Zami si offre come un antefatto autobiografico degli interventi politici, dei saggi e delle poesie prodotti da Audre Lorde (1934-1992)durante il suo percorso di attivista guerriera afro-caraibica-americana-lesbo femminista negli anni Settanta e Ottanta. Il suo divenire complesso tra lingua e realtà mentre esplora criticamente

i confini incerti, contestati e disciplinati tra genere, razza e sessualità, produce un manifesto per una politica dell’erotico di donne che si identificano con le donne. Zami è infatti una parola carriacou per donne che lavorano insieme come amiche e amanti.

Cristina Gamberi e Elisa Coco ne parleranno con Liana Borghi, studiosa di letteratura anglo-americana e traduttrice, curatrice del volume. Aprirà l'incontro Daniela Tatti della Casa delle donne.


Nessun commento:

Posta un commento