Casa delle donne per non subire violenza

lunedì 14 novembre 2016

PRESENTAZIONE LIBRO "CASINI DI GUERRA" DI EMILIO FRANZINA

martedì 15 novembre ore 17.30

Istituto storico Parri
Sala Ex Refettorio
via Sant’Isaia 20 - Bologna



Presentazione libro Casini di guerra
Le “Case del soldato” e i postriboli militari nella I Guerra mondiale di Emilio Franzina, Paolo Gaspari Editore, Udine, 1999

Con questo libro si tenta un profilo inedito dei comportamenti sessuali, delle reazioni emotive e delle relazioni amorose di soldati, donne e ufficiali durante il primo conflitto mondiale. È in tale contesto che viene ad inserirsi la ricostruzione del sistema postribolare approntato dai vari Comandi del Reale Esercito per le truppe combattenti, facendo tesoro delle esperienze compiute in materia da nemici e alleati (e, in questo caso, sopravanzandole). L’istituzione del Bordello militare viene esaminata nelle sue fasi formative e nel suo scabroso funzionamento attraverso il ricorso a fonti che l’autore ricava da archivi comunali e di Stato, fonti pubbliche dei servizi della Sanità civile e militare, memorialistica e diaristica alta e bassa, epistolografica militare ed ecclesiastica, racconti e novelle. Una storia sconosciuta di ordinaria violenza, di cui parleremo in occasione del centenario della prima guerra mondiale, allargando il discorso anche agli stereotipi che la prostituzione ha da sempre portato nel nostro immaginario.

Saluti
Angela Romanin, Casa delle donne

Introduce
Luca Alessandrini, Direttore Istituto Storico Parri

Intervengono
Chiara Cretella, Assegnista di Ricerca dell’Università di Bologna
Emilio Franzina, Professore ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Verona



Evento a cura di Casa delle donne e Istituto storico Parri

Nessun commento:

Posta un commento