Casa delle donne per non subire violenza

venerdì 23 novembre 2012

Io non resto in silenzio

IO NON RESTO IN SILENZIO

DOMENICA 25 NOVEMBRE
SALA DEL SILENTIUM del QUARTIERE SAN VITALE
VICOLO BOLOGNETTI, 2
Ore 16.oo


Evento a cura di A.I.C.S. Associazione Italiana Cultura e Sport

Saluti
· Milena Naldi
Presidente Quartiere San Vitale


Dibattito per sensibilizzare e informare sull’argomento,
con l’obiettivo di fornire una fotografia della situazione
esistente, attraverso il coinvolgimento di professioniste che
quotidianamente lavorano con donne colpite dalla violenza,
in tutte le sue sfaccettature. L’esperienza associazionistica
consolidata della Casa delle donne di Bologna, che da
anni si occupa del tema, assieme all’approfondimento con
esperte, degli aspetti psicologici e legali che interessano le
donne oggetto di violenza, saranno il presupposto di un
dibattito sul possibile ruolo dell’associazionismo “altro”,
non solo sportivo, attraverso percorsi di empowerment e di
sensibilizzazione rispetto al tema




Intervengono
· Susanna Zaccaria
Avvocata, Casa delle donne per non subire violenza
L’assistenza legale nel percorso di uscita dalla violenza

· Martina Ciccioli
Casa delle donne
Uno spazio per il cambiamento: i servizi della casa delle donne per non subire violenza

· Annarita Del Vecchio
Psicologa
Conoscere per prevenire: esperienza nel centro antiviolenza di Barcellona, Asociaciòn para el bienestar y el desarrollo

· Francesca Rossi
Consigliera del Quartiere San Vitale e Presidente della Commissione cultura creativa, pari opportunità e tematiche del lavoro, Progetto Dignità donna

· Barbara Dondi
Eventi Progetti Speciali produttrice 
E c’è qualcuno che li ama, video proiezione con commento

· Laura dell’Aquila
Settore Sport A.I.C.S. Bologna
Porte aperte per lei!, presentazione bando rivolto ai circoli A.I.C.S.
Il dibattito sarà seguito da contributi di donne delle associazioni A.I.C.S. e un
aperitivo musicale con il gruppo Ozhidanie 

a seguire

Porte aperte per lei
Presentazione del bando
Il Comitato Provinciale A.I.C.S. di Bologna lancia il bando
Porte aperte per lei! rivolto ai circoli affiliati, per sostenere
in termini di visibilità e con contributi economici le proposte
di progetto che abbiano come obiettivo la sensibilizzazione
al tema della violenza contro le donne, attraverso corsi,
laboratori o eventi di carattere sportivo e culturale, per tutta
la durata del 2013.
Info: www.aicsbologna.it

Nessun commento:

Posta un commento